Normativa

EU-OSHA
Il regolamento CLP (CE) n. 1272/2008 – Classificazione, etichettatura e imballaggio delle sostanze e delle miscele – allinea la precedente legislazione UE al GHS (Sistema mondiale armonizzato di classificazione ed etichettatura delle sostanze chimiche), un sistema delle Nazioni Unite per identificare le sostanze chimiche pericolose e informare gli utilizzatori in merito a tali pericoli.
https://osha.europa.eu/it/themes/dangerous-substances
https://osha.europa.eu/it/themes/dangerous-substances/clp-classification-labelling-and-packaging-of-substances-and-mixtures
lingua: italiano inglese e altre

Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA)
Rappresenta la forza motrice per l’attuazione dell’innovativa legislazione dell’UE sulle sostanze chimiche allo scopo di tutelare la salute umana e l’ambiente e di promuovere l’innovazione e la competitività.
https://echa.europa.eu/it/home
lingua: italiano, inglese e altre

REACH Italia
Sezione italiana del portale REACH, l’agenzia dell’Unione Europea che gestisce le informazioni e le normative per tutte le sostanze chimiche, in particolare riguardo la sicurezza e la salute.
https://www.reach.gov.it/
https://www.reach.gov.it/banche-dati-sostanze
lingua: italiano

Ministero dell’Ambiente l Ministero dell’Ambiente, poi chiamato Ministero della Transizione Ecologica, pubblica pagine con informativa sulle sostanze. La Banca dati delle sostanze vietate (in restrizione o autorizzate) raggruppa, in modo omogeneo e sintetico, le informazioni di base su divieti, restrizioni e obblighi di autorizzazione per le sostanze soggette ad obblighi stabiliti da norme europee.
http://bancasostanze.minambiente.it
lingua: italiano

CARLO ERBA
SCHEDE DI SICUREZZA (MSDS)

La Scheda di Sicurezza (Material Safety Data Sheet – MSDS) rappresenta un meccanismo ben consolidato ed efficace per la trasmissione di adeguate informazioni di sicurezza lungo la catena di approvvigionamento di sostanze e miscele che rispondono a specifici criteri di classificazione.
https://www.carloerbareagents.com/it
https://www.carloerbareagents.com/it/sicurezza-msds

ECHA
L’Inventario delle classificazioni e delle etichettature dell’ECHA
contiene informazioni di base sulla classificazione e l’etichettatura di sostanze notificate e registrate trasmessa dai fabbricanti e dagli importatori.
http://echa.europa.eu/it/information-on-chemicals/cl-inventory

ECHA
La Banca dati ECHA
consente di accedere alle informazioni non soggette all’obbligo di riservatezza sulle sostanze registrate ai sensi del regolamento REACH.
https://echa.europa.eu/it/information-on-chemicals/registered-substances

Certifico S.r.l.
Sito privato dove si trovano informazioni su vari argomenti tecnico professionali inerenti Documenti, Legislazione, Norme, Prassi, Norme Tecniche, fra cui ciò che riguarda l’Ambiente. Il materiale è scaricabile/consultabile su iscrizione/abbonamento.
https://www.certifico.com/ambiente/documenti-ambiente/257-documenti-riservati-ambiente/7672-acque-potabili-quadro-normativo
lingua: italiano

Leggi dalla XIII legislatura

Decreto Legislativo 2 febbraio 2001, n. 31, “Attuazione della direttiva 98/83/CE relativa alla qualita’ delle acque destinate al consumo umano”; pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 52 del 3 marzo 2001 – Supplemento Ordinario n. 41 https://web.camera.it/parlam/leggi/deleghe/01031dl.htm
lingua: italiano

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è image-19.png

La qualità dell’acqua destinata al consumo umano; La dizione “qualità dell’acqua destinata al consumo umano” implica, oltre all’uso potabile, anche il contatto dell’acqua con il corpo umano durante le varie pratiche di lavaggio, tenendo conto sia della popolazione media, adulta e sana, che delle fasce sensibili quali bambini, anziani e malati. Il Piano di Sicurezza dell’Acqua, un sistema globale introdotto dall’OMS; Le norme europee sulla qualità dell’acqua, in vigore dal 2023; La disciplina delle apparecchiature per il trattamento delle acque.
https://www.salute.gov.it/portale/temi/p2_6.jsp?id=4456&area=acque_potabili&menu=norme#:~:text=31%20del%202001%2C%20che%20recepisce,e%20dal%20tipo%20di%20fornitura.
lingua: italiano

DECRETO LEGISLATIVO 2 febbraio 2001, n. 31 Attuazione della direttiva 98/83/CE relativa alla qualita’ delle acque destinate al consumo umano. (GU Serie Generale n.52 del 03-03-2001 – Suppl. Ordinario n. 41) note: Entrata in vigore del decreto: 18-3-2001
https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2001/03/03/001G0074/sg
lingua: italiano